ESPACIO DE HOMENAJE Y DIFUSION DEL CINE ITALIANO DE TODOS LOS TIEMPOS



Si alguién piensa o cree que algún material vulnera los derechos de autor y es el propietario o el gestor de esos derechos, póngase en contacto a través del correo electrónico y procederé a su retiro.




viernes, 6 de diciembre de 2013

La smania addosso - Marcello Andrei (1962)


TITULO ORIGINAL La smania addosso
AÑO 1962
IDIOMA Italiano
SUBTITULOS No
DURACION 100 min.
DIRECCION Marcello Andrei
GUION Marcello Andrei, Alberto Bevilacqua, Giuseppe Mangione, Lucia Drudi Demby, Leonardo Sciascia, Dante Troisi

INTERPRETES Y PERSONAJES
Nino Castelnuovo: Nicola Badalà
Gérard Blain: Totò
Annette Stroyberg: Rosaria Trizzini
Mariangela Giordano: Carmelina
Vittorio Gassman: avvocato Mazzarò
Gino Cervi: avvocato d'Angelo
Lando Buzzanca: carabiniere Sanfilippo
Ernesto Calindri: Don Salvatore
Umberto Spadaro: Don Luigino Trizzini
Ignazio Balsamo: Don Nenè
Carla Calò: Gna' Santa
Alfredo Varelli: brigadiere Maioli
Renato Pinciroli: presidente del tribunale
Attilio Dottesio: giudice
Leopoldo Trieste: Don Calogero
Anna Di Leo:
Tano Cimarosa:
Rina Franchetti:

FOTOGRAFIA Riccardo Pallottini
MONTAJE Renato Cinquini
MUSICA Carlo Rustichelli
PRODUCCION Mec Cinematografica, Les Film Agiman
GENERO Comedia

SINOPSIS Grottesca storia di due giovanotti che in un paesino della Sicilia violentano una ragazza. Alla fine due abili avvocati riusciranno a farli assolvere al processo, ma uno, che nel frattempo si è innamorato della vittima, la sposerà. (My Movies)

Enlaces de descarga (Cortados con HJ Split)

TRAMA: 
In un piccolo paese siciliano, due ragazzi - Totò e Nicola - in particolari circostanze usano violenza ad una giovane loro amica, Rosaria. Secondo le usanze locali, uno dei due dovrebbe sposare la ragazza, ma le cose si complicano subito perché né Totò né Nicola intendono unirsi in matrimonio con lei. Nella vicenda, che acquista subito un tono grottesco, intervengono i genitori, la mafia locale, i carabinieri, in un susseguirsi di avventure sentimentali e drammatiche. I due colpevoli vengono arrestati e deferiti all'autorità giudiziaria. Però Totò e Rosaria finiscono col volersi bene; Nicola, da parte sua, intesse una storia d'amore con Carmelina, un'amica di Rosaria. Nella causa intervengono due grandi avvocati, che sostenendo due audacissime tesi - la provocazione grave per Totò, l'impotenza psichica per Nicola - riescono a fare assolvere i due colpevoli...

CRITICA: 
"Ecco un figlio dei tanti che stanno arrivando di "Divorzio all'italiana", gli equivoci del capostipite si ingigantiscono in una farsaccia di notevole volgarità e cattivo gusto". 
(Anonimo, "Nuovo Spettatore Cinematografico", n. 2, aprile 1963).

NOTE: 
- L'INTERPRETE ENRICHETTA MEDIN E' ACCREDITATA COME HARRIET WHITE.
- MUSICHE DIRETTE DA: PIER LUIGI URBINI.
- ASSISTENTE ALLA REGIA: TONINO VALERII.


La Sicilia tra letteratura e cinema
...
Il nome di Sciascia si trova anche, non sappiamo con quanta attendibilità, fra i collaboratori alla sceneggiatura di La smania addosso (1964), greve calco di sedotta e abbandonata firmato da Marcello Andrei, che oggi imbarazza per l’esplicitezza burlesca con cui tratta un episodio di stupro da un punto di vista totalmente maschilista (in questo senso, un utile documento d’epoca), ed esplicitamente tratta da un racconto dello scrittore di Racalmuto sarà Un caso di coscienza (1970) di Gianni Grimaldi, con Lando Buzzanca. Uno spunto di poche pagine, il racconto, che ricordava alla lontana i Mimi siciliani di Francesco Lanza, dilatato con varie aggiunte volgarotte, di chiara derivazione germiana (a cominciare dal protagonista).
...
Emiliano Morreale

5 comentarios:

  1. file http://www20.zippyshare.com/v/55252815/file.html è offline

    ResponderEliminar
  2. MILLE GRAZIE !!
    Bellissimo Film , con musiche di Carlo Rustichelli e Tony Cucchiara

    ResponderEliminar