ESPACIO DE HOMENAJE Y DIFUSION DEL CINE ITALIANO DE TODOS LOS TIEMPOS



Si alguién piensa o cree que algún material vulnera los derechos de autor y es el propietario o el gestor de esos derechos, póngase en contacto a través del correo electrónico y procederé a su retiro.




domingo, 2 de octubre de 2011

La Congiuntura - Ettore Scola (1964)


TITULO La Congiuntura
AÑO 1964
IDIOMA Italiano
SUBTITULOS No
DURACION 110 min.
DIRECCION Ettore Scola
GUION Ettore Scola, Ruggero Maccari
FOTOGRAFIA Sandro D'Eva
MONTAJE Marcello Malvestito
MUSICA Luis Bacalov
PRODUCCION Mario Cecchi Gori para FAIR FILM (ROMA), Les Films Concordia (PARIS)
PREMIOS 1965.David di Donatello - Mejor actor: VITTORIO GASSMAN.
GENERO Comedia
REPARTO Vittorio Gassman, Joan Collins, Jacques Bergerac, Bilda Harry, Marino Masé, Aldo De Carellis, Ugo Fangareggi, Paolo Bonacelli, Dino Curcio, Alfredo Marchetti, Renato Montalbano, Maurice Rosemberg, Pippo Starnazza, Halina Zalewska

SINOPSIS Nobile romano, sottaniere di professione, si fa incastrare da una bella inglese, esportatrice di capitali in Svizzera. 2° film di E. Scola, dopo 10 anni di sceneggiature. Come commedia di costume, sembra una goffa copia di Il sorpasso, come giallo è squinternato. In una compagnia di attori mediocri o male usati, V. Gassman sfoggia il suo atletismo acrobatico, ma il personaggio non è centrato. (Il Morandini)


Un giovane principe romano, Giuliano, affascinato dalle grazie di una ragazza inglese, Jane, decide di accompagnarla in Svizzera a bordo della sua automobile con targa diplomatica. In realtà Jane intende utilizzare l'ingenuo corteggiatore e le sue prerogative di diplomatico per trasportare in Svizzera, senza rischi, un'ingente somma di denaro. Il viaggio, non privo di contrattempi e di disavventure, si conclude tuttavia felicemente oltre il confine, secondo il piano studiato da Jane. Qui Giuliano scopre d'essere stato giocato dalla furba ragazza, la quale abbandona su due piedi il principe e fugge con la sua macchina. Il corteggiatore gabbato la insegue e la raggiunge mentre Jane sta consegnando il denaro contrabbandato al suo socio in affari. Tra i due uomini avviene una spettacolare zuffa, alla fine della quale il socio di Jane riesce a dileguarsi. La beffa tocca questa volta a lui, poiché la ragazza, anziché seguirlo, preferisce rimanere con Giuliano e consegnargli il denaro, che il giovane patrizio scopre appartenere ad un suo stretto parente.
http://film.virgilio.it/film/74164/la-congiuntura.html



"(...) E' il risultato di un paziente lavoro di artigianato cinematografico; gli autori (...) hanno creato situazioni e gags seguendo una sperimentata tecnica ormai di dominio pubblico (...). La tecnica si ispira a certi film americani del genere (...) con vecchietti agguerriti e svaniti (...), acrobatiche scazzottature e furibondi inseguimenti (...). Però bisogna riconoscere (...) che è congegnato bene, scatta nei momenti giusti e tiene desta l'attenzione (...). Ma il vero mordente di tutto il film (...) sta nella scatenata interpretazione di Gassman (...) alla sua bravura di attore unisce eccezionali qualità di acrobata (...)".
(E. Patti, "Il Tempo", marzo 1965).

3 comentarios:

  1. GRAZIE MILE!! Amarcord,ojalá aparezcan los sub
    en español porque este film SCOLA-GASSMAN lo
    merece.

    Eddelon

    ResponderEliminar
  2. Oh, ¨fuera de línea¨, los links ya fueron. Lástima, esta es una película inhallable

    Gracias igual

    ResponderEliminar
    Respuestas
    1. Cambiados todos los enlaces. Espero que duren.

      Eliminar